notizie, 2021 maggio, competizione auto storiche, notizie gare auto d'epoca, Gran Premio Terre Canossa





On line il video di Terre di Canossa 2021! , Terre di Canossa 2021: Si Conclude l’ XIa Edizione , Su un percorso di circa 650 km gli equipaggi si sono sfidati su 63 prove a cronometro, affrontando 6 prove di media con rilevamenti segreti e 2 trofei speciali. , La seconda giornata di gara si è svolta lungo gli incantevoli paesaggi toscani., E' iniziata l'edizione 2021 del Terre di Canossa: la prima giornata è stata dedicata ai meravigliosi paesaggi liguri. 21 maggio, 2021: Dopo aver percorso le strade della nota gara Parma-Berceto, gli equipaggi hanno raggiunto il Passo della Cisa per una senotizie, 2021 maggio, competizione auto storiche, notizie gare auto d'epoca, Gran Premio Terre Canossa

A A A
seguici su:
News


24 Maggio 2021 - On line il video di Terre di Canossa 2021!

https://youtu.be/DvZvJkXslcg
23 Maggio 2021 - Terre di Canossa 2021: Si Conclude l’ XIa Edizione

Trionfano Gianmario Fontanella e Anna Maria Covelli, seguiti da Michele Cibaldi e Andrea Costa e da Alberto Aliverti e Stefano Valente. La classifica delle Ferrari Moderne è invece vinta da Franco Serventi e Daniela Maccini.
Dal 20 al 23 maggio 2021, fra le incantevoli strade di Emilia, Liguria e Toscana, si è svolta l’XIa edizione del Terre di Canossa.
Su un percorso di circa 650 km gli equipaggi si sono sfidati su 63 prove a cronometro, affrontando 6 prove di media con rilevamenti segreti e 2 trofei speciali. 
 
 
23 Maggio 2021 - Su un percorso di circa 650 km gli equipaggi si sono sfidati su 63 prove a cronometro, affrontando 6 prove di media con rilevamenti segreti e 2 trofei speciali.

La terza tappa del Terre di Canossa 2021 è partita da Forte dei Marmi ed è giunta a Quattro Castella, cuore delle Terre Matildiche. Dopo aver attraversato il Passo del Cerreto, con le sue impegnative curve e prove, si è giunti davanti a Casa Canossa, la nuova sede di Canossa Events per il Trofeo Tricolore. Gli equipaggi sono poi arrivati a Quattro Castella, dove in piazza Dante Alighieri i partecipanti sono stati accolti da musici e sbandieratori in costume medioevale.
La celebrazione finale, con la premiazione dei partecipanti, è avvenuta nella meravigliosa location della Fondazione Magnani Rocca, La Villa dei Capolavori di Mamiano che ospita la prestigiosa collezione di opere d’arte contemporanee di Luigi Magnani.
Trionfano Gianmario Fontanella e Anna Maria Covelli, seguiti da Michele Cibaldi e Andrea Costa e da Alberto Aliverti e Stefano Valente. La classifica delle Ferrari Moderne è invece vinta da Franco Serventi e Daniela Maccini.
22 Maggio 2021 - La seconda giornata di gara si è svolta lungo gli incantevoli paesaggi toscani.

La seconda giornata di gara è iniziata seguendo la spettacolare “Strada del Marmo”.
I partecipanti hanno poi attraversato il centro storico di Carrara per un controllo timbro nella storica piazza Alberica e sono poi giunti a Massa, in Piazza Aranci, al cospetto del Palazzo Ducale.
Si è passati anche per il centro di Castelnuovo Garfagnana per poi arrivare a Collodi, la città di Pinocchio, nella meravigliosa cornice di Villa Garzoni.
Dopo il pranzo, la gara è continuata a Lucca, per una emozionante sfilata sulle Antiche Mura, aperte in via davvero speciale al passaggio del Terre di Canossa.
La giornata si è conclusa a Forte dei Marmi, nell’anello di Piazza Marconi, con il consueto Trofeo Forte dei Marmi dedicato ai piloti non professionisti.
21 Maggio 2021 - E' iniziata l'edizione 2021 del Terre di Canossa: la prima giornata è stata dedicata ai meravigliosi paesaggi liguri. 21 maggio, 2021: Dopo aver percorso le strade della nota gara Parma-Berceto, gli equipaggi hanno raggiunto il Passo della Cisa per una se

Dopo aver percorso le strade della nota gara Parma-Berceto, gli equipaggi hanno raggiunto il Passo della Cisa per una serie di sfidanti prove a cronometro. 
Le vetture storiche hanno poi attraversato la spettacolare strada delle Cinque Terre e hanno avuto l’onore di sfilare nell’Arsenale Militare Marittimo di La Spezia. Sono infine giunte a Lerici in Piazza Garibaldi, dove i partecipanti hanno esposto le proprie auto d’epoca sul molo ai piedi del castello e hanno ammirato l’inconfondibile paesaggio marittimo.
La prima tappa si è poi conclusa a Bocca di Magra. 






Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]